Il sangue candido di Via D’Amelio

di Fernando M. Adonia da http://www.cataniapolitica.it

Manzoni è andato a lavare i panni all’Arno. La lingua siciliana invece dovrebbe andare in Via D’Amelio. Non  esiste infatti un bel parlare se non vi è una coscienza pulita dietro. E chi sono gli esperti della parola per eccellenza? I politici. Di belle parole ne dicono già tante, ma senza la consapevolezza di dire cose veramente sentite, il loro parlare è infingardo.

Nell’apocalisse c’è un passaggio paradossale: lavare i peccati nel sangue dell’Agnello innocente. Un rosso che rende lindi e puliti. In Via D’Amelio di sangue ne è stato sparso tanto, invitto e innocente. Andate, andate a raschiare le vostre vesti. Si, voi dell’Ars: almeno un terzo di voi ha qualcosina da farsi perdonare. Non c’è nulla di male, non abbiate paura. Tutti siamo peccatori. Ma da voi ci si aspetta qualcosina in più. Venga anche il Presidente Lombardo: per governare i siciliani, popolo caloroso e terribile, bisogna prendere la forza da un Uomo che è stato un grande esempio di sicilianità. In verità chi durante una marcia tiene in mano una fiaccola o un’agenda non è migliore degli altri, anzi. Fa sicuramente una cosa buona. Infondo una lampada non va tenuta sotto il letto. Le cose buone sono per tutti, soprattutto per i peggiori. Senza grossi distinguo. Cristo spiazzava tutti dicendo che a lui non interessavano i giusti. Lui era venuto per i peccatori.

E qualche peccato, politico, lo abbiamo commesso pure noi, che da 60anni sbagliamo a compilare le schede elettorali. Ma c’è il tempo della riflessione. Una volta all’anno viene il 19 Luglio. Il caldo stanca, non aiuta nel fare, ma nel pensare sì. Facciamolo dunque: pensiamo a noi stessi e alla nostra dignità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...