Saltano le primarie Pdl a Palermo

di Fernando M. Adoniada http://www.cataniapolitica.it

Sciolta la riserva sul candidato pdl al Sindaco di Palermo. Non ci saranno primarie, il candidato unico del centrodestra sarà Francesco Cascio, attuale presidente dell’Ars. La scelta di Angelino Alfano è avvenuta d’imperio. Salta dunque la sfida alle primarie tra il rettore Lagalla, Francesco Scoma e Massimo Costa. Salta l’esperimento palermitano. La valutazione di Alfano è chiara: non perdere Palermo. Piazza su cui intende non retrocedere, per non diminuire in forza e autorevolezza all’interno del partito nazionale.

La preoccupazione di Alfano e Schifani verte su due fattori. Dimenticare, e in fretta, il decennio Cammarata, che ha minato pesantemente la forza elettorale del centrodestra. Ma c’è anche la nuova legge elettorale, che fa saltare l’effetto trascinamento delle liste in favore del Sindaco. Ci vuole dunque una personalità di spessore. Cascio lo è di certo, ha retto l’assemblea siciliana più arlecchinesca della storia con un rigore inequivocabile. Senza tralasciare neanche un fattore importante: è esteticamente presentabile. Peccato che forse a lui non faccia tanto piacere questa candidatura: è più che probabile che avrebbe preferito correre per la presidenza della Ragione anziché per Palazzo delle Aquile.

Sebbene Cascio sia un pezzo da Novanta, la linea Alfano non tiene in considerazione un dato. Come dimostrano le recenti elezioni di Napoli e Milano, le primarie hanno un appeal fortissimo davanti agli elettori, soprattutto tra i delusi. Pisapia ha espugnato Milano, mentre il suo competitor  ha raccolto ben 13.000 voti al consiglio comunale. Numeri importanti, che rivelano come le primarie riescano a innescare un meccanismo di partecipazione notevole. Sarebbe stata utile una vitamina simile per il centrodestra palermitano. Un rimedio che avrebbe ovviato alla disaffezione che il secondo mandato Cammarata ha ingenerato tra gli elettori storicamente allineate verso il centrodestra. Speriamo dunque che per la prossima tornata catanese, si farà in modo differente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...