Ricordando Benito Paolone

Un ritaglio. Quello qui sopra è con molta probabilità l’ultimo discorso pubblico di Benito Paolone. Al cortile Platamone (Palazzo della Cultura). Ad accompagnarlo c’è Fabio Fatuzzo. Ad ascoltarlo, oltre a centinaia di catanesi, Adolfo Urso e il segretario del pdl Agnelino Alfano. Ringraziò tutti, sopratutto chi ebbe il guizzo di portare l’allora Msi al governo. Ma valsero soprattutto le emozioni. Perché la sensazione lasciata fu spiazzante: anziché sembrare un discorso di commiato, quello di Paolone aveva tutto il sapore della chiamata alla battaglia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...