Il Re del nord non è nudo: porta la canottiera

Non ci saremmo mai aspettati una fine così. Bossi si è dimesso da segretario della Lega Nord. Non è riuscito dunque a gestire il suo trapasso. C’è stata una strana fretta nel volerlo fuori dai giochi. Poco importa però. Il suo essersi messo da parte è comunque onorevole. Anche perché non è  formalmente inquisito. Attendiamo dunque. Attendiamo. Lasciamo che sia la magistratura a vagliare i fatti. Non lasciamoci prendere la mano dal populismo, vezzo più che invadente della prassi padana. Non bisogna ragionare con la pancia, ma con l’unico organo predisposto al pensiero: il cervello. Oggi bisogna avere il giusto pudore ed un pizzico di senso della Storia. Umberto Bossi è stato –ed è – un grande leader. Ha inventato un grande movimento e una questione -quella settentrionale- per certi versi infondata. Ha il merito anche di avere riscritto ‘l’abc’ della politica, partendo proprio dalla lettera “F” per finire poi alla “P”: federalismo e Padania. Ha messo su un sistema di amministratori locali competenti, è stata questa la vera forza della lega. Il partito del sole celtico ha ricoperto il vuoto lasciato assieme dai due più grandi partiti della Prima Repubblica: Dc e PCI. E sopratutto ha dato una prospettiva ed un valore al vero motore della politica di sempre, la militanza: il mondo cioè di chi vive la sezione con buona fede e passione. La grandezza di Bossi è stata dunque quella di aver tenuto in vita l’unica realtà positiva dell’eredità comunista, il partito leninista: sacrificio e impersonalità. Mentre oggi la politica arranca in favore dei poteri forti, almeno Bossi ha rappresentato una voce di popolo. Si abbia la decenza di riconoscerlo.

 

Fernando M. Adonia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...