Sessant’anni di un Secolo d’Italia

Sessant’anni. Si scrive 60 ma si legge 100. Il Secolo vuole due zeri dopo l’uno. Non può che essere così. E ci arriveremo. E’ solo una questione di tempo. Che questo “libro” sia dunque di gran auspicio allo storico giornale dell’Msi prima di An poi e di una comunità che continuerà a esistere oltre  alle sigle e ai contenitori. Continua a leggere Sessant’anni di un Secolo d’Italia

Annunci