Nascere Terzo Polo per morire democristiani

di Fernando M. Adonia da http://www.cataniapolitica.it

 Se lo scudocrociato se ne va, chi difenderà il governo Lombardo? Davvero difficile dirlo con esattezza. L’uscita della pattuglia Udc dalla maggioranza che sostiene Lombardo determina, inequivocabilmente, la crisi di questa giunta, minata a sinistra dalle incertezze democratiche e all’estremo centro dalle accuse reciproche tra ex democristiani. Il fatto è che dalla seconda giunta Lombardo in poi, l’azione dell’esecutivo in Sicilia è stata segnata da Continua a leggere Nascere Terzo Polo per morire democristiani

Annunci

La resa dei conti (?)

 

di Fernando M. Adonia da http://www.cataniapolitica.it

 Ormai è un tutti contro tutti. L’alleanza che sostiene il Lombardo quater sembra sul punto d’implodere. É questione di ore: 48 per la precisione. Dopo lo smarcamento dell’Udc di Giampiero D’alia dal governo regionale e la disponibilità ad allearsi con il Pdl alle amministrative di primavere, è guerra tra Lombardo e Lupo. Pietra d’inciampo è il referendum democratico del 12 febbraio sulle alleanze future del partito di Bersani in Sicilia. Continua a leggere La resa dei conti (?)

Sarà la base a benedire l’autonomismo-democratico?

di Fernando M. Adonia da http://www.cataniapolitica.it

L’attesa è finita. A decidere sull’alleanza tra democratici e il terzo polo sarà la base. Il senatore Enzo Bianco, leader della corrente liberal del Pd, esulta davanti alla delibera del comitato regionale dei garanti del partito. L’ex sindaco di Catania è stato infatti il più grande oppositore della convergenza alla regione con il blocco autonomista. Non soltanto però per un’allergia ormai inguaribile verso Raffaele Lombardo. Ma anche per un dato squisitamente formale Continua a leggere Sarà la base a benedire l’autonomismo-democratico?

Terzo polo e Pd ai ferri corti

di Fernando M. Adonia  da http://www.cataniapolitica.it

Nodi al pettine per la coalizione che sostiene il Lombardo quater. Il pd è sul piede di guerra, mentre il Terzo Polo è sempre più assiso attorno al presidente della Regione. Venerdì scorso infatti Giuseppe Lupo, segretario regionale del partito di Bersani, ha disertato il vertice di coalizione convocato da Lombardo per discutere della manovra finanziaria anticrisi presentata dal governo Berlusconi. Sul tavolo il taglio dei fondi, dei comuni e della provincie. Continua a leggere Terzo polo e Pd ai ferri corti