L’Occidente trema e la Francia attende impaurita la predica degli Imam fondamentalisti

Dalla padella alla brace. La primavera araba avrebbe dovuto salvarci da regimi dispotici di varia nature e specie. Ma la sua eredità è ben diversa:  gli sviluppi politici della “rivoluzione” rischiano di trascinare il globo in una spirale in(v/f)ernale di matrice neo-fondamentalista. Male, molto male. Il quadro è desolante. Si svuotano le ambasciate occidentali di molti paesi a maggioranza islamica sotto la spinta violenta di una intolleranza a metà strada tra il “misticismo e la tirannia”. Il governo di Parigi è costretto a chiudere le scuole per evitare che le manifestazioni di oggi (venerdì, 21 sette) si possano trasformare in una carneficina. Terribile. Continua a leggere L’Occidente trema e la Francia attende impaurita la predica degli Imam fondamentalisti

Annunci