Vero, vero, vero. Ma sbagliate!

Torniamo sui tanto vituperati “inchini”. Quelli mafiosi, per capirci. Tanto, Schettino ormai è salito in cattedra. Saranno quindi gli altri ad inchinarsi ai suoi desiderata. Riprendiamo – allora – da dove eravamo rimasti. L’uomo comune dice: Continua a leggere Vero, vero, vero. Ma sbagliate!

Annunci

L’intervista a Nino Raspanti

Raspanti.stamp

Acireale – “Basta funerale in chiesa per i mafiosi”. Il monito lanciato proprio un anno fa da monsignor Nino Raspanti, vescovo della città dei cento campanili, ha fatto il giro d’Italia. Una presa di posizione accolta con favore dall’opinione pubblica. Anche se non sono mancati gli accenti polemici. Continua a leggere L’intervista a Nino Raspanti

Placido Rizzotto è un Simbolo. Lo stato lo tratti come tale.

Una storia vecchia 64 anni. Troppi. Placido Rizzotto  potrà finalmente  avere un funerale dignitoso  e le sue ossa potranno riposare su terra consacrata. Tutto questo lo si deve certamente ad ogni Uomo. E sopratutto lo si deve Continua a leggere Placido Rizzotto è un Simbolo. Lo stato lo tratti come tale.

Forconi, non rendere vani i disagi

di Fernando M. Adonia http://www.cataniapolitica.it

 

Rabbia. Ma anche smarrimento e un pizzico di desolazione. É questo il lascito più evidente delle cinque giornate di Forza D’Urto. Anche perché di risultati, almeno nell’immediato, non ne sono arrivati. E non solo: i leader della protesta sembra che siano entrati in rotta di collisione tra loro. Tutto è ora nelle mani del Continua a leggere Forconi, non rendere vani i disagi

Forconi, ecco chi c’è dietro

di Fernando M. Adonia da http://www.cataniapolitica.it

 Estrema destra, anarchici, mafiosi. Anzi, la Mafia in persona. Cosa é che spinge la protesta di Forza d’Urto? Chi “c’è dietro” a la rivolta di questi giorni? Bella domanda. Il quesito di sempre. Non c’è iniziativa in Sicilia che non sia deturpata da questa odiosa domanda. La risposta quale’è? Non lo sappiamo. Lasciamo questo ingrato compito a chi di dovere. Sappiamo invece chi è Continua a leggere Forconi, ecco chi c’è dietro