Nascere Terzo Polo per morire democristiani

di Fernando M. Adonia da http://www.cataniapolitica.it

 Se lo scudocrociato se ne va, chi difenderà il governo Lombardo? Davvero difficile dirlo con esattezza. L’uscita della pattuglia Udc dalla maggioranza che sostiene Lombardo determina, inequivocabilmente, la crisi di questa giunta, minata a sinistra dalle incertezze democratiche e all’estremo centro dalle accuse reciproche tra ex democristiani. Il fatto è che dalla seconda giunta Lombardo in poi, l’azione dell’esecutivo in Sicilia è stata segnata da Continua a leggere Nascere Terzo Polo per morire democristiani

Annunci

Nuvole nere su Russo

di Fernando M. Adonia da http://www.cataniapolitica.it

Il sogno tecnico di Massimo Russo, l’assessore-togato alla sanità siciliana, sembra al capolinea. Dovrebbe arrivare oggi all’ars il voto di censura sul suo operato, riedizione di quella mozione di Luglio proposta dal pidielleista fedele al sen. Pino Firrarello Giuseppe Limoli, saltata per dei rilievi “tecnici”. Allora l’iniziativa aveva avuto il sostegno esclusivo della sola opposizione leale a Berlusconi , oggi però gli equilibri sembrano mutati. Le fila della fronda anti Iron-Russo si solo allargati ai colleghi di maggioranza di Fli e Udc. Per la prima volta dunque il monolitismo del Terzo polo presenta le crepe. Continua a leggere Nuvole nere su Russo

Un codicillo salva Lombardo in aula

di Fernando M. Adonia

Massimo Russo si salva al 90esimo. O meglio al 101esimo. Si, è proprio così. Ovviamente non si parla di numeri calcistici, ma di un articolo del regolamento dell’ Ars, tirato in gioco da Francesco Musotto (mpa) e Antonello Cracolici (pd), che ha permesso di far slittare a settembre il voto di censura ai danni del giudice-assessore alla sanità siciliana. Saltato dunque il voto in aula di ieri  e il relativo dibattito sulla cosiddetta Riforma-Russo. Continua a leggere Un codicillo salva Lombardo in aula

Autonomia, impressioni evolute.

di Fernando Massimo Adonia

Soddisfazione in casa Mpa a chiusura della prima giornata di lavori dell’assemblea regionale autonomista. Il movimento  fondato da Raffaele Lombardo è giunto ormai alla sua“naturale evoluzione”: “costituire un Continua a leggere Autonomia, impressioni evolute.