Nascere Terzo Polo per morire democristiani

di Fernando M. Adonia da http://www.cataniapolitica.it

 Se lo scudocrociato se ne va, chi difenderà il governo Lombardo? Davvero difficile dirlo con esattezza. L’uscita della pattuglia Udc dalla maggioranza che sostiene Lombardo determina, inequivocabilmente, la crisi di questa giunta, minata a sinistra dalle incertezze democratiche e all’estremo centro dalle accuse reciproche tra ex democristiani. Il fatto è che dalla seconda giunta Lombardo in poi, l’azione dell’esecutivo in Sicilia è stata segnata da Continua a leggere Nascere Terzo Polo per morire democristiani

Annunci

Attenti a Lino Leanza

di Fernando M. Adonia da http://www.cataniapolitica.it

O forse sarebbe meglio dire: dategli ascolto. Ad aprire le orecchie dovrebbero militanti e dirigenti dell’ Mpa di Raffaele Lombardo. Anche perché il più volte assessore regionale nato a Maletto, un suo pubblico lo ha. Ed anche folto. Erano infatti in Continua a leggere Attenti a Lino Leanza

L’evoluzione infine si chiama Lombardo

di Fernando M. Adonia da www.cataniapolitica.it

La naturale evoluzione della specie autonomista? Dopo due giorni di assemblea regionale mpa, entro l’algida cornice del palaghiaccio di Catania, non si capisce quale sia l’approdo futuro del movimento di Raffaele Lombardo. Forse il lasso di tempo è troppo breve per giudicare. Magari ne sono stai sparsi i semi, congelati però Continua a leggere L’evoluzione infine si chiama Lombardo

Autonomia, impressioni evolute.

di Fernando Massimo Adonia

Soddisfazione in casa Mpa a chiusura della prima giornata di lavori dell’assemblea regionale autonomista. Il movimento  fondato da Raffaele Lombardo è giunto ormai alla sua“naturale evoluzione”: “costituire un Continua a leggere Autonomia, impressioni evolute.

Non resta che indignarsi

di Fernando M. Adonia da http://www.cataniapolitica.it

La questione morale esiste, eccome. Il parlamento autonomo siciliano non è all’altezza del nome che porta. Lo dice la condotta dei propri animatori, i nostri cari onorevoli. Anzi l’intera casta politica. Ieri viene arrestato Riccardo Minardo (Mpa). Secondo i pm – si legge questo nell’ordinanza di custodia- egli sarebbe accusato ““ di avere fatto parte di una associazione per delinquere finalizzata ai delitti contro la Pubblica Amministrazione e il patrimonio ed in particolare: alle truffe aggravate ai danni dello Stato, di altri enti pubblici e della Comunità Europea”. La verità di queste ipotesi verranno vagliate in sede di dibattimento. Continua a leggere Non resta che indignarsi