Un codicillo salva Lombardo in aula

di Fernando M. Adonia

Massimo Russo si salva al 90esimo. O meglio al 101esimo. Si, è proprio così. Ovviamente non si parla di numeri calcistici, ma di un articolo del regolamento dell’ Ars, tirato in gioco da Francesco Musotto (mpa) e Antonello Cracolici (pd), che ha permesso di far slittare a settembre il voto di censura ai danni del giudice-assessore alla sanità siciliana. Saltato dunque il voto in aula di ieri  e il relativo dibattito sulla cosiddetta Riforma-Russo. Continua a leggere Un codicillo salva Lombardo in aula

Annunci