Europa al Voto. Follie di Primavera. Luna piene e stelle…

Voto gobbo in Europa. Ancor di più in Italia. Non è un caso infatti che questa tornata di amministrative sia caduta proprio a fine campionato, con i tifosi juventini indecisi se festeggiare il ventottesimo o il trentesimo scudetto. E già, forse è proprio una questione di stelle. Non solo delle tre sulla maglia bianconera, ma anche sulle dodici in campo azzurro dell’Unione Europea. Continua a leggere Europa al Voto. Follie di Primavera. Luna piene e stelle…

Annunci

Il tempo dei Nazi-euromani

Un anno di blog. Migliaia e Migliaia di pagine pagine lette. Non male per il blog di uno sconosciuto. Il tutto nacque a ridosso del 25 Aprile dello scorso anno. Un modo per resistere agli svarioni editoriali del tempo presente. Mettiamola così. Ma anche no. Questo è il tempo di nuove forze contro cui resistere. Continua a leggere Il tempo dei Nazi-euromani

La responsabilità del cerino

di Fernando M. Adonia da http://www.fareitaliamag.it

Giornate di stress per la coscienza laica francese. Due eventi apparentemente distanti ne minano la stabilità. Martedì scorso un attentato incendiario, di probabile matrice islamica, ha devastato la redazione della rivista satirica Charlie Hebdei. La stessa che nel 2006 aveva ripreso le famigerate vignette “blasfeme” su Maometto pubblicate dai danesi di Jyllands Posten. Continua a leggere La responsabilità del cerino

E ad Assisi arrivano anche gli atei

di Fernando M. Adonia da http://www.fareitaliamag.com

Ci saranno pure gli atei e gli agnostici alla IV giornata interreligiosa di Assisi. Benedetto XVI, a venticinque anni dallo storico evento voluto da Giovanni Paolo II, fa un passo ulteriore in direzione del dialogo: ha voluto che a pregare per la “pace nel mondo” fossero coinvolti anche quegli “uomini di buona volontà” che non si riconosco in nessuna confessione tradizionale, ma che allo stesso tempo sono alla ricerca del “senso ultimo” e vivono, al pari dei credenti, i drammi dell’umanità. Dopo l’apertura al Continua a leggere E ad Assisi arrivano anche gli atei