Pret a porter leghista, arriva il verde Maroni

Arriva l’era di Bobo. Si apre un nuovo capitolo della storia leghista. Forse il più difficile da leggere. Dopo il climax ascendente segnato da Umberto Bossi, arriva il momento del rilancio. Il carroccio è stato tutto, partito di lotta e di governo, di militanti e dame di compagnia, di ladri e forcaioli. E’ il partito pure dei meridionali del Nord. E, nonostante l’ignoranza che da sempre viene addebitata Continua a leggere Pret a porter leghista, arriva il verde Maroni

Annunci

La Rassegna di CataniaOggi (10 Aprile)

Bossi Junior segue il padre: si dimette dal consiglio regionale Lombardo. L’addio al “pirellone” domina le prime pagine delle principali testate nazionali. Spicca il titolone del Manifesto “Trota sacrificale”. Per il Corriere è “l’ora dei passi indietro”. Continua a leggere La Rassegna di CataniaOggi (10 Aprile)

Il Re del nord non è nudo: porta la canottiera

Non ci saremmo mai aspettati una fine così. Bossi si è dimesso da segretario della Lega Nord. Non è riuscito dunque a gestire il suo trapasso. C’è stata una strana fretta nel volerlo fuori dai giochi. Poco importa però. Il suo essersi messo da parte è comunque onorevole. Anche perché non è Continua a leggere Il Re del nord non è nudo: porta la canottiera

I ricchi non pagano e le tasse sono troppo alte

di Fernando M. Adonia  da http://www.thefrontpage.it

I monaci rifiutano i doni degli usurai

Di economia è giusto che parlino gli economisti. Almeno così ha voluto la spirale specialistica propria del pensare scientifico moderno. Ma di soldi, di quelli veri, è giusto che parli la gente comune. Sì, quel grande popolo fatto da lavoratori e disoccupati, evasori e disperati. Insomma tutti coloro che in un modo o nell’altro devono sbattere il grugno con le tasse e l’Agenzia delle entrate. Da queste maglie infatti non sfugge nessuno. Appena nati, prima Continua a leggere I ricchi non pagano e le tasse sono troppo alte

Portiamo il Ministero dell’Ambiente a Gela.

di Fernando M. Adonia  da www.catanipolitica.it

Tutto fa brodo in campagna elettorale. Avvolte però quel troppo liquame nella zuppa rischia di annegare i sapori. Con buona pace del cuoco. E fu così che Umberto Bossi prima propose di far traslocare i Ministeri da Roma a Milano, e poi si rimangiò tutto in nome di un non so ché.Tutto bene. E se rilanciassimo l’idea pure noi in Sicilia Continua a leggere Portiamo il Ministero dell’Ambiente a Gela.

Il pacifismo dei feddayin padani

di Fernando M. Adonia da www.thefrontpage.it

Il governo italiano dichiara guerra alla Libia. E, per tutta risposta, i feddayin padani, da sopra la linea gotica, sgambettano l’Esecutivo. È già, il governo Berlusconi rischia di cadere  sotto la raffica di due fuochi, amico e nemico assieme. Ma alla fine se ne uscirà invitto, al massimo con qualche ferita. Mettiamoci il cuore in pace. Continua a leggere Il pacifismo dei feddayin padani